Industria estrattiva

Il mondo arabo sta per assistere a uno sviluppo senza precedenti dell’industria estrattiva. Da un lato, i governi mirano a diversificare le rispettive economie, dall’altro l’introduzione di nuove normative in materia ha dato il via a un’ondata di opportunità nel settore privato, in molti paesi interessanti.

Negli ultimi 30 anni il petrolio e la finanza internazionale sono stati il volano dell’economia emiratina, il cui PIL pro-capite è analogo a quello delle principali nazioni dell’Europa occidentale. Il PIL nazionale nel 2017 ammontava secondo le stime a 407,6 miliardi di dollari.

Gli EAU seguono una politica economica di apertura. Nel 2016, le principali esportazioni del paesehanno riguardatol’oro ($15,8 mld), i diamanti ($12,3 mld) e l’alluminio grezzo (4,22mld). Le importazioni principali invece sono state oro ($31,9 mld) e diamanti ($12,5 mld), con l’India come principale partner commerciale, seguita da Iran e Svizzera (fonte OEC).

La borsa oro e merci di Dubai (DGCX), controllata dal Dubai Multi Commodities Centre (DMCC), è un centro internazionale di scambio di oro ed altre merci di primaria importanza. Nel 2016 sulla DGCX sono stati negoziati 19,7 milioni di contratti per un valore di 440 miliardi di dollari, il 36% in più rispetto al 2015 (secondo il Rapporto Annuale 2017 del DMCC).

Consapevole del potenziale derivante dallo sfruttamento dei propri combustibili minerali, il governo emiratino ha aumentato la spesa nel settore estrattivo per creare più posti di lavoro, potenziare le infrastrutture e aumentare il coinvolgimento da parte del settore privato.

Un recente contratto di collaborazione stipulato con l’Australia prevede la fornitura agli Emirati dell’uranio necessario al funzionamento di quattro centrali nucleari la cui messa in esercizio è prevista entro il 2020.

Attualmente si estraggono diversi minerali negli Emirati Arabi Uniti, tra cui gesso, rame, pietre e metalli preziosi, sale e marmo.

I minerali sono diventati un’importante fonte di reddito per il paese e, secondo gli ultimi risultati economici, il commercio di prodotti minerari continua a mostrare dinamiche positive di anno in anno.

Il nostro studio gode di una eccellente reputazione a livello locale anche grazie alla nostra competenza in questo settore che ci consente di fornire consulenze personalizzate ai principali attori dell’industria estrattiva negli Emirati Arabi Uniti e in Africa, soprattutto per quanto riguarda le transazioni minerarie nelle principali localitàdi estrazione del mondo.

Il nostro obiettivo è trovare soluzioni commerciali per gli investitori in regimi legislativi e regolamentari talvolta anche molto complessi.

Forniamo assistenza su ogni aspetto del settore estrattivo e in tutte le fasi del ciclo di vita dei progetti.

Gli aspetti di cui ci occupiamo sono:

  • Finanziamenti alternativi per le imprese estrattive, come streaming e royalty;
  • Legislazione in materia di cambiamento climatico e ambiente;
  • Finanziamento degli investimenti in materie prime;
  • Finanziamento a debito;
  • Composizione controversie e liti;
  • Associazioni di imprese;
  • Infrastrutture;
  • Arbitrato internazionale;
  • Licenze, contratti e autorizzazioni;
  • Sicurezza e ispezioni;
  • Progetti e project financing;
  • Regolamenti e indagini;
  • Fiscalità.

I nostri esperti

, John A. T. Norton
John A. T. Norton
Partner – Middle East, Head of Private Clients Practice.
John A. T. Norton Partner – Medio Oriente, Responsabile Servizi alla Clientela Privata E-mail: john@yungo.ae Lingue conosciute: inglese, italiano e svedese Aree di specializzazione: Diritto commerciale e societario, corporate governance, diritto del lavoro, diritto della famiglia, proprietà intellettuale, diritto delle successioni. Abilitato…
, Clotilde Iaia Polak
Clotilde Iaia Polak
Managing Partner Middle East
Head of International Business Development
Clotilde Iaia Polak Managing Partner, Medio Oriente Responsabile Sviluppo Internazionale E-mail: clotilde@yungo.ae Lingue conosciute: italiano, inglese e spagnolo Aree di specializzazione: diritto commerciale e societario, diritto degli appalti, proprietà intellettuale, diritto immobiliare, corporate governance, sicurezza informatica, privacy e protezione dei dati. Clotilde…

Blog Articles

Stay connected to our latest news.

Escrow Account Law, Dubai’s Escrow Account Law
Dubai’s Escrow Account Law

Constituting part of the on-going efforts to move away from the burst bubble of 2008, the government of Dubai has applied extensive measures to protect the real estate sector of the Emirate.

Real Estate, Dubai Real Estate Sector Outlook for 2016
Dubai Real Estate Sector Outlook for 2016

In 2016, with increased stability in the real estate markets, many see an opportunity to move their capital into real estate. In particular into there are now more emerging areas of the city which are receiving healthy rental yields and capital growth.

Expo 2020, Dubai South, City of Tomorrow, Home of Expo 2020
Dubai South, City of Tomorrow, Home of Expo 2020

Expo 2020 Dubai will be staged in Dubai South at the southern end of the emirate and is expected to attract 25 million visitors, 70 per cent of whom will be from overseas. This will be the first Expo in which the majority of visitors stem from beyond a nation’s borders.